Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie - Vendée Globe 2020

  1. Nonostante l’inedito contesto sanitario che ha comportato sfide uniche, la nona edizione del Vendée Globe è stata un successo senza precedenti, capace di ispirare, unire e coinvolgere un pubblico più vasto che mai. Poiché il Vendée Globe è un'avventura ... leggi
  2. Questo venerdì 5 marzo alle 8,35 Ari Huusela (Stark) ha tagliato il traguardo di Sables-d'Olonne dopo 116 giorni, 18 ore, 15 minuti e 46 secondi di corsa intorno al mondo in solitario, senza soste e senza assistenza, al 25 ° posto. Lo skipper finlandese ha tagliato il traguardo 5 giorni ... leggi
  3. Sono arrivate a Les Sables d'Olonne due protagoniste di questa edizione della Vendée Globe, che hanno dovuto abbandonare la competizione quando erano in buona posizione: mercoledì Isabelle Joschke e oggi Samantha Davies. La skipper franco-tedesca di MACSF era dodicesima al passaggio ... leggi
  4. Questa mattina alle 8,35 Manuel Cousin (Groupe Sétin) ha tagliato il traguardo davanti a Les Sables d'Olonne dopo 103 giorni, 18 ore, 15 minuti e 40 secondi di naviagazione solitario intorno al mondo. Lo skipper francese, che ha avuto molte difficoltà sul percorso (ultima un'avaria al ... leggi
  5. Con gli ultimi due arrivi sono 22 i solitari tornati al porto di partenza in questa nona edizione della Vendée Globe. Martedì 16 febbraio alle 10,28 minuti ha tagliato il traguardo di Les Sables d'Olonne Clément Giraud, dopo 99 giorni, 20 ore, 08 minuti e 31 secondi di corsa ... leggi
  6. Ieri alle 20,47 Didac Costa ha tagliato il traguardo di Les Sables d'Olonne dopo 97 giorni, 6 ore, 27 minuti e 3 secondi di navigazione. A 40 anni, il vigile del fuoco di Barcellona ha completato la Vendée Globe per la seconda volta consecutiva, su una barca della generazione 2000, l'ex Kingfisher ... leggi
  7. Tra ieri mattina e le primissime ore di oggi sono tornati a Les Sables d'Olonne ben 5 solitari, un gruppo che negli ultimi giorni si è dato battaglia: Arnaud Boissieres ha tagliato il traguardo ieri mattina alle 8,56, seguito dopo circa tre ore dallo skipper giapponese Kojiro Shiraishi. In serata ... leggi
  8. Ieri, sabato 6 febbraio alle 9,15, Jérémie Beyou ha tagliato il traguardo di Sables d'Olonne dopo 89 giorni, 18 ore, 55 minuti e 58 secondi di navigazione, dopo un viaggio segnato dal suo iniziale rientro in porto per riparare varie avarie e un ritorno in regata con più di 9 giorni ... leggi
  9. Lunedì 1 febbraio alle 7,27 Armel Tripon è arrivato a Les Sables d'Olonne. Lo skipper de L'Occitane en Provence, rallentato all'inizio della Vendée Globe per problemi tecnici, ha resistito fino alla fine rimontando dal 32esimo all'11esimo posto. La conclusione della sua navigazione ... leggi
  10. Dopo l'arrivo di Maxime Sorel nelle prime ore di ieri, oggi breve pausa domenicale prima di un'altra serie di arrivi previsti a partire da domani, lunedì 1 febbraio. A cominciare sarà da Armel Tripon che ha deciso di porre fine alla sosta davanti alla penisola iberica in attesa di condizioni ... leggi
  11. Ieri sera, alle 20,19, ha tagliato il traguardo Jean Le Cam; per effetto del calcolo dell'abbuono per il salvataggio di Kevin Escoffier lo skipper di Yes We Cam!, ottavo al traguardo, si piazza dunque al quarto posto 80 giorni, 13 ore, 44 minuti e 55 secondi di navigazione. Si è conclusa così ... leggi
  12. Giancarlo Pedote, oggi giovedì 28 gennaio alle 13:02, tagliando il traguardo di questa nona edizione del Vendèe Globe, diventa uno dei pochi skipper ad aver completato un giro del mondo in solitario, senza scalo e senza assistenza.  Nel mondo si contano meno navigatori ad aver fatto ... leggi
  13. Alle 13.02 (ora locale) del 28 gennaio 2021, dopo aver percorso 24.365,74 miglia (a una velocità media di 12,54 nodi) e vissuto 80 giorni, 22 ore, 42 minuti e 20 secondi in mezzo all’oceano, Giancarlo Pedote (Prysmian Group) entra nella storia della vela, tagliando il traguardo del Vendèe ... leggi
  14. Yannick Bestaven, lo skipper francese di Maître Coq IV, è il vincitore assoluto della nona edizione del Vendée Globe. Anche se in realtà ha tagliato il traguardo in terza posizione a Les Sables d'Olonne questa mattina (03h 19 minuti e 46 secondi UTC), il suo abbuono di 10 ... leggi
  15. Charlie Dalin (Apivia) ha tagliato per primo il traguardo della nona edizione Vendée Globe questa sera alle 20,35, dopo 80 giorni, 6 ore, 15 minuti e 47 secondi di navigazione. Lo skipper francese, 36 anni, il più costante leader della flotta durante la competizione, tuttavia, potrebbe ... leggi
  16. Dopo aver percorso oltre 24.000 miglia e trascorso più di 80 giorni navigando attorno al mondo, il gran finale del nono Vendée Globe si deciderà all’ultima layline; saranno 100 miglia fondamentali quelle che i primi skipper si troveranno ad affrontare prima di tagliare il ... leggi
  17. Stanotte Giancarlo ha attraversato l'arcipelago delle Azzorre, tra Terceira e Sao Miguel, ed ora sta facendo rotta nord e gli mancano meno di 1.200 miglia, circa tre giorni di mare, all’arrivo a Les Sables d'Olonne. Giancarlo non può rilassarsi o pensare al suo arrivo, ma come racconta ... leggi
  18. Si avvicina ormai l'avvincente epilogo di questa nona edizione della Vendée Globe per il gruppo di testa della flotta, che sta incrociando in queste ore nell'arcipelago delle Azzorre. Dopo 80 giorni di navigazione intorno al mondo si può prevedere un arrivo con distacchi minimi a Les ... leggi
  19. Quando mancano circa 2.000 miglia al traguardo, la lotta è aperta e almeno sette solitari possono ancora pensare di essere in gara per la vittoria, anche se la risalita dell'Atlantico si sta dimostrando abbastanza complicata e i primi tre skipper potrebbero aumentare il loro distacco sugli inseguitori ... leggi
  20. Al 70esimo giorno dalla partenza rimangono in navigazione nell'oceano Pacifico solo Alexia Barrier e Ari Huusela. Miranda Merron e Clément Giraud hanno doppiato oggi Capo Horn mentre Sébastien Destremau, vittima di numerose avarie a bordo del suo Imoca, ha abbandonato la competizione dirigendosi ... leggi
  21. Le condizioni meteo instabili nella risalita dell'oceano Atlantico, tra bolle di poco vento e variazioni di forza e direzione, fanno si che, 65 giorni dopo il colpo di cannone dell'8 novembre davanti a Les Sables d'Olonne, i primi nove skipper si ritrovino distanti al massimo poco più di 100 ... leggi
  22. Mentre i primi solitari della flotta approfittano dell'estate australe per riscaldarsi ed asciugarsi dall'umidità i 13 skipper che ancora devono doppiare Capo Horn lottano contro i venti, il freddo e il mare tempestoso delle basse latitudini, nonchè per conservare le attrezzature delle ... leggi
  23. A due mesi dalla partenza, oggi, con il passaggio di Romain Attanasio al terzo dei grandi capi, sono 14 i solitari che navigano di nuovo nell'Oceano Atlantico. I concorrenti sono ora chiamati a valutare, nella risalita verso l'equatore, differenti scelte complicate, in una situazione meteo ancora piuttosto ... leggi
  24. Alle ore 01.12 UTC (12.12 ora italiana) del 5 gennaio 2020 Giancarlo Pedote entra ufficialmente del ristretto circolo dei “Cape Hornier”. Al suo primo giro del mondo, il velista italiano a bordo di Prysmian Group, attualmente in nona posizione (ha superato Isabelle Joschke di MACSF che ha ... leggi
  25. Yannick Bestaven, sul suo Imoca Maitre Coq IV, ha doppiato ieri alle 13,42 UTC il celeberrimo capo, cavalcando le onde del mare in tempesta 85 miglia a sud della famosa isoletta rocciosa situata all'estremità del continente americano. Il passaggio del leader dei 27 solitari ancora in gara in ... leggi
  26. Si avvicina il passaggio del terzo grande capo del pianeta e le condizioni di vento e mare previste per i primi due concorrenti, Yannick Bestaven e Charlie Dalin, che dovrebbere doppiare domani Capo Horn, sono molto dure. Il gruppo di testa si è diviso in due; Bestaven e  Dalin, che sono ... leggi
  27. Giancarlo Pedote sta navigando a 300 miglia a sud del Punto Nemo, il punto più remoto del globo e il più isolato da tutte le terre emerse. Il leggendario Capo Horn si profila tuttavia dolcemente all'orizzonte, a 1.700 miglia di distanza, ma l'Oceano Pacifico non ha finito di giocare brutti ... leggi
  28. Al 45esimo giorno dalla partenza i primi 11 della flotta navigano, nell'Oceano Pacifico, nuovamente ad ovest del meridiano di Greenwich, con la prua verso l'ultimo dei grandi capi da doppiare, il mitico Capo Horn. Un'alta pressione sulla rotta del gruppo dei primi ha avuto l'effetto di compattare la ... leggi
  29. Questo venerdì, Giancarlo Pedote, skipper di Prysmian Group al Vendée Globe 2020, naviga alla longitudine della Tasmania. È entrato nei Cinquanta Urlanti, in quella fascia che va dal 50° al 60° parallelo, caratterizzata da forti venti provenienti da Ovest. Si tratta di venti ... leggi
  30. Mentre la Giuria Internazionale del Vendée Globe 2020 pubblica le sue decisioni in merito ai compensi di tempo assegnati a tre dei quattro skipper coinvolti nell'operazione di salvataggio di Kevin Escoffier, a ridosso della zona di esclusione antartica, 54° Sud, Yannick Bestaven (Maître ... leggi
  31. Il gruppo dei primi dieci solitari, capitanato da Charlie Dalin e chiuso dal nostro Giancarlo Pedote, ha oltrepassato Cap Leeuwin, punta sudoccidentale dell'Australia, e naviga verso l'oceano Pacifico. Questi solitari sono più vicini rispetto alle precedenti Vendée Globe, ma questa nona ... leggi
  32. A metà strada tra le longitudini del Madagascar e delle isole Kerguelen, Giancarlo Pedote continua il suo viaggio su un Oceano Indiano caotico, fedele alla sua reputazione. Preservare l'imbarcazione resta la parola d'ordine dello skipper di Prysmian Group, che questo inizio settimana ha navigato ... leggi
  33. Sono ormai prossimi al passaggio della longitudine del Capo di Buona Speranza anche i solitari del gruppo di coda dei partecipanti, al quale si sta ricongiungendo Jérémie Beyou (Charal), che, ricordiamo, era ripartito con 9 giorni di ritardo da Les Sables d'Olonne, dove era dovuto tornare ... leggi
  34. Charlie Dalin (Apivia) è stato il primo skipper del 9° Vendée Globe a doppiare Buona Speranza, ma nessuno in quel momento aveva voglia di festeggiare. Mentre il leader della flotta superava la longitudine del Capo, alle 23.11 UTC di lunedì, dopo 22 giorni 9 ore e 51 minuti di ... leggi
  35. I solitari del gruppo di testa della Vendée Globe navigano ormai nei mari del sud, verso est, e lungo il 40esimo parallelo sud le leggendarie condizioni meteorologiche non si smentiscono, consentendo ai monoscafi Imoca medie di velocità superiori ai 17 nodi. Il leader della flotta, ... leggi
  36. A 16 giorni dalla partenza la flotta della Vendée Globe è disposta lungo 3.000 miglia nell'Atlantico, con la coppia costituita da Thomas Ruyant (LinkedOut) e Charlie Dalin (Apivia) che si alternano al comando in prossimità del 33esimo parallelo sud e Jeremie Beyou (Charal), che ... leggi
  37. Alex Thomson (Hugo Boss), come da previsioni, è stato il primo skipper ad attraversare l’Equatore, entrando nell’emisfero Sud alle ore 13.19 UTC di mercoledì, dopo 9 giorni, 23 ore e 59 minuti (nell'edizione 2016 Thomson, in testa anche allora, aveva impiegato 9 giorni 7 ore ... leggi
  38. 08/11/2020 – VendĂ©e Globe: partiti
    La nebbia che ha avvolto lo specchio d’acqua di fronte a Les Sables d'Olonne ha obbligato il Comitato di Regata del nono Vendée Globe a ritardare di 1 ora e 20 minuti la partenza del giro del mondo in solitario. La pazienza dei 33 skipper è stata infine premiata con un tiepido sole ... leggi
  39. Un numero record di 33 skipper sarà sulla linea di partenza della nona edizione del Vendée Globe, il giro del mondo a vela senza scalo e senza assistenza di 24.296 miglia nautiche che parte da Les Sables d’Olonne, Francia, Domenica 08 novembre. Il colpo di pistola sarà dato ... leggi
  40. La nona edizione della celebre regata partirà da Les Sables d'Olonne domenica 8 novembre 2020. La Vendée Globe si corre ogni 4 anni ed è l'unica regata velica al mondo che prevede il giro del mondo in solitario, senza scalo e senza assistenza. La competizione nacque sulla scia ... leggi
  41. Nata dal 2007, la partnership tra Prysmian Group e Giancarlo Pedote si fonda su forti valori comuni, quali la performance, la ricerca dell'eccellenza e il superamento di se stessi. Il leader mondiale nel settore dei cavi e dei sistemi energetici e di telecomunicazioni e lo skipper italiano hanno stretto ... leggi
  42. Quando Yves Auvinet, Presidente di SAEM Vendée e del Département de la Vendée ha ufficialmente inaugurato il 17 ottobre il Villaggio del nono Vendée Globe a Les Sables d'Olonne, Francia, l’emozione è stata grande: una flotta record di 33 IMOCA 60 dondolava in ... leggi
  43.  L'8 novembre i 33 concorrenti del Vendée Globe salperanno per questo leggendario giro del mondo. Avventura, viaggio, ma anche una delle regate più complicate, il Vendée Globe è un sogno. Per Giancarlo Pedote è anche il culmine di una lunga storia con Prysmian ... leggi
  44. 17/09/2020 – VendĂ©e Globe 2020
    Giovedì 17 settembre si è tenuta a Parigi l’attesa conferenza stampa ufficiale del nono Vendée Globe che ha riunito, all’interno del Palais Brongniart – nel rispetto di tutte le misure di sicurezza sanitaria -, skipper, sponsor, organizzatori e giornalisti a 52 ... leggi
SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
TAG
   
NEWSLETTER
  Ricevi ogni settimana la newsletter di Velanet con notizie, novità, lastminute e segnalazione annunci!
Iscriviti:
 
ARCIPELAGO
 
Logo Centro Velico Caprera
Logo Centro Nautico Levante
Logo Ala Charter
 
HOTLINKS
   
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet