Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
03/11/2010 - Terzo giono Route du Rhum

Andrea Mura alla partenza

Al terzo giorno dalla partenza da Saint-Malo gran parte degli skipper che partecipano alla nona edizione della Route du Rhum stanno affrontando in atlantico una navigazione piuttosto impegnativa.
Il grosso della flotta si trova al largo di Capo Finisterre, estrema punta nord-occidentale della penisola Iberica, ed è costretto alla bolina contro un mare non facile.
Naturalmente i più veloci multiscafi hanno percorso molte miglia in più dei Class 40; molti di loro hanno scelto l'opzione sud, ossia una rotta più vicina alle coste portoghesi, e godono di condizioni più favorevoli e venti portanti sul versante est dell'anticiclone che genera venti da sud-ovest per il resto della flotta.

La flotta dei multiscafi più grandi, categoria "Ultime", è guidata da Groupama3 di Franck Cammas, che ha preso un vantaggio di oltre 200 miglia sugli inseguitori Francis Joyon (Idec) e Yann Guichard (Gitana11) mentre al rilevamento di oggi alle 11,40 Thomas Coville (Sodebo), che ha scelto una rotta diversa, più a nord, risultava quarto con 266 miglia di distacco.
La flotta degli Ultime ha perduto ieri un concorrente, Bertrand Quentin, che è stato prelevato da un elicottero dopo che problemi di salute gli avevano reso impossibile il proseguimento in sicurezza della regata.

Tra i Multi 50 Lionel Lemonchois (Prince de Bretagne), che era il leader della classe, ha avuto una avaria alla randa ed in testa troviamo ora Franck-Yves Escoffier (Crêpes Whaou!) di nuovo al comando di una classe che negli ultimi anni lo ha visto assoluto dominatore.

La flotta dei monoscafi Imoca, in testa alla quale troviamo attualmente Armel Le Cléac'h (Brit Air), è abbastanza compatta e i primi 7 sono racchiusi in 30 miglia; ultimo, al nono posto, il grande Michel Desjoyeaux (Foncia) che ha scelto una rotta più "tranquilla", vicino alle coste del Portogallo.

La flotta più numerosa, quella dei Class40, è guidata da Thomas Ruyant (Destination Dunkerque) e le distanze con gli immediati inseguitori sono minime (2 miglia Samuel Manuard, 5 miglia Bernard Stamm).
I due navigatori italiani presenti tra i Class40 si trovano in 23esima e 26esima posizione: Davide Consorte (Adriatech) ha operato una scelta estrema, posizionandosi molto a nord (la sua è l'imbarcazione alla più alta latitudine di tutta la flotta) e attualmente risulta uno svantaggio dal leader 61 di miglia. Marco Nannini (Unicredit), che sul suo blog riferisce di un mare davvero fastidioso, con onda incrociata in cui la barca fatica a trovare un ritmo di bolina, è nel "gruppo" più numeroso di imbarcazioni della sua classe, a 67 miglia dal primo.

Nella categoria "Rhum" il nostro Andrea Mura (Vento di Sardegna) continua a comandare la flotta ed ha portato a oltre 30 miglia il suo vantaggio su Pierre-Yves Chatelin (Destination Calais) e Charlie Capelle (Acapella).
Andrea Mura in collegamento satellitare ha raccontato: “Sto bene, finalmente, questi primi giorni sono stati faticosi, ma l’avevo previsto c’è sempre bisogno di un momento di assestamento. Continuo ad essere in testa e questa notte ho consolidato il mio vantaggio guadagnando altre 12 miglia sul resto della flotta. Sono in contatto costante con Gianfranco Meggiorin di Navimeteo, che mi segue sotto il profilo meteorologico, stamattina sono arrivate buone notizie, a breve passerò dalla bolina alle andature portanti e a quel punto comincero’ a navigare in condizioni piu’ confortevoli e piu’ velocemente verso Guadalupe.”

Posizioni del 3/11/2010, ore 11,40:

MULTISCAFI

Class Multi 50 (50 piedi, regole di classe)
1 Franck-Yves Escoffier FRA Crêpes Whaou!
2 Yves Le Blevec FRA Actual
3 Lalou Roucayrol FRA Région Aquitaine - Port Médoc
4 Philippe Laperche FRA La mer révèle nos sens
5 Loïc Fequet FRA Maître Jacques
6 Erik Nigon FRA AXA Atout Coeur pour Aides
7 Erwan Le Roux FRA FenetreA - Cardinal
8 Lionel Lemonchois FRA Prince de Bretagne
9 Anne Caseneuve FRA Naviguez Anne Caseneuve
10 Gilles Buekenhout BEL Nootka
11 Jean-François Lilti FRA CitoyensduMonde.net
12 Hervé de Carlan FRA Delirium


Categoria Ultime (lunghezza uguale o superiore a 60 piedi)
1 Franck Cammas FRA Groupama 3
2 Francis Joyon FRA Idec
3 Yann Guichard FRA Gitana 11
4 Thomas Coville FRA Sodebo
5 Sidney Gavignet FRA Oman Air Majan
6 Philippe Monnet NC
7 Gilles Lamiré FRA Défi Cancale
8 Servane Escoffier FRA Saint-Malo 2015
Bertrand Quentin FRA Côte d'Or II - Ritirato

MONOSCAFI

Classe Imoca (60 piedi, regole di classe)

1 Armel Le Cléac'h FRA Brit Air
2 Roland Jourdain FRA Veolia Environnement
3 Christopher Pratt FRA DCNS 1000
4 Jean-Pierre Dick FRA Virbac Paprec 3
5 Vincent Riou FRA PRB
6 Marc Guillemot FRA Safran
7 Kito De Pavant FRA Groupe Bel
8 Arnaud Boissières FRA Akena Vérandas
9 Michel Desjoyeaux FRA Foncia

Class40 (40 piedi, regole di classe)

1 Thomas Ruyant FRA Destination Dunkerque
2 Samuel Manuard FRA Vecteur Plus - NC
3 Bernard Stamm SUI Cheminées Poujoulat
...
23 Davide Consorte ITA Adriatech
26 Marco Nannini ITA UniCredit
...
Conrad Colman NZL 40 Degrees
Yvan Noblet FRA Appart City
Eric Galmard FRA Avis Immobilier
Marc Joly FRA BINIC un port dans la ville
Louis Burton FRA Bureau Vallée
Gilbert Chollet FRA CHIMIREC - EVTV
Thierry Bouchard FRA COMIRIS - Pôle Santé Elior
Nicolas Troussel FRA Crédit Mutuel de Bretagne
Damien Seguin FRA Des Pieds et Des Mains
Pete Goss GB DMS
Eric Defert FRA Drekan Energie - Groupe Terrallia
David Augeix FRA EDF Energies Nouvelles - VESTAS
François Angoulvant FRA Fermiers de Loué - Sarthe
Fabrice Amedeo FRA GEODIS
Olivier Singelin FRA Gonser Group - Cambio
Olivier Grassi FRA Grassi Bateaux
Denis Van Weynbergh BEL Green Energy 4 seasons - Diabetics Challenges
Jean-Edouard Criquioche FRA Groupe PICOTY
Richard Tolkien GB ICAP Orca
Patrice Bougard FRA Kogane
Pierre-Marie Bazin FRA Les 3 Caps - Respectons la terre
Marc Lepesqueux FRA Marie Toit - Caen La Mer
Damien Grimont FRA Monbana
Tanguy De Lamotte FRA Novedia / Initiatives
Christophe Coatnoan FRA Partouche
Régis Guillemot FRA Regis Guillemot Charter
Rémi Beauvais FRA Routes du Large
Rune Aasberg NOR Solo
Gonzalo Botin Sanz De Sautuola ESP TALES "Villa Esperanza"
Arnaud Daval FRA Techneau
Philippe Fiston FRA Territoires Attitude
Jouni Romppanen FIN Tieto Passion
Willy Bissainte FRA Tradition Guadeloupe
Axel Strauss GER/SUI TZU HANG
Bertrand Guillonneau FRA Ville de Douarnenez
Marc Behaghel FRA Ville de Saint-Grégoire
Jimmy Dreux FRA Voiles 44 Région Guadeloupe
Dimitar Topalov BG White Swallow
Jorg Riechers GER Mare.de

CATEGORIA RHUM (monoscafi e multiscafi da 39 a 59 piedi)

1 Andrea Mura ITA Vento Di Sardegna
2 Pierre-Yves Chatelin FRA Destination Calais
3 Charlie Capelle FRA Acapella
4 Luc Coquelin FRA Pour le Rire Médecin
5 Pierre-Yves Guennec FRA Jeunes Dirigeants - Lorans
6 Yves Ecarlat FRA VALE Nouvelle Calédonie
7 Julien Mabit FRA monopticien.com
8 Jean-Paul Froc FRA Eurosanit
9 Etienne Giroire FRA/USA ATNinc.com
10 Joris De Carlan FRA GENERIK - EXP'HAIR en Beauté
11 Christine Monlouis FRA Un monde bleu tout en vert

Articoli correlati: Route du Rhum
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Centro Velico Caprera
Logo Agenzia Del Porto
Logo Sud Ovest
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet