Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
13/01/2009 - Vendée Globe: giorno 65

Photo credit: © Samantha DaviesRoxy/Vendée Globe

Michel Desjoyeaux (Foncia) è sempre più solo al comando della sesta edizione della Vendée Globe, e nonostante l'andatura nell'Atlantico sia meno veloce è riuscito ad accumulare un ulteriore vantaggio sul suo inseguitore, Roland Jourdain (Veolia Environnement), che fino a giovedì scorso lo braccava a circa 100 miglia di distanza.
Jourdain, in seguito all'urto del suo monoscafo con un cetaceo, ha dovuto dedicarsi a mettere in sicurezza alcune fessurazioni apparse in chiglia e al piede d'albero e appena finito il lavoro ha dovuto affrontare di bolina un mare piuttosto duro e venti forti generati da una piccola ma profonda depressione al largo delle coste sudamericane, senza forzare troppo per salvaguardare le riparazioni ancora fresche. La conseguenza è che ora il distacco dal leader è di 300 miglia.

Ora sono 5 le barche in Atlantico: oltre a Armel Le Cléac’h (Brit Air), che navigando in una situazione più favorevole rispetto ai primi è riuscito a recuperare un qualche miglio di svantaggio (attualmente la distanza da Desjoyeaux è di 685 miglia), hanno passato Capo Horn la trentacinquenne skipper inglese Samantha Davies (Roxy) e Marc Guillemot (Safran), entrambi alla loro prima partecipazione alla Vendée Globe.
Samantha, quarta, è a 1670 miglia di distanza dalla testa della flotta ed ha un vantaggio di 300 miglia su Marc: tutti e due hanno diritto a un compenso di tempo per il soccorso prestato in occasione dell'incidente di Yann Elies, che una giuria internazionale ha assegnato lo scorso 5 gennaio in 82 ore per Guillemot e 32 ore per la Davies.
Roxy, il 60 piedi di Samantha Davies, che in questa edizione della regata che ha messo a così dura prova le attrezzature si sta dimostrando affidabile, è il vecchio PRB con il quale Michel Desjoyeaux e Vincent Riou hanno vinto le ultime due edizioni della Vendée Globe.

Ancora nel Pacifico il resto della flotta, con un terzetto composto nell'ordine da Brian Thompson (Pindar), Arnaud Boissieres (Akena Verandas) e l'altra skipper di questa edizione della regata, Dee Caffari (Aviva), che si sta avvicinando a un passaggio di Capo Horn che si preannuncia tempestoso, con venti molto forti e onde di 10-12 metri.

Ieri la giuria internazionale si è espressa sulla "riparazione" chiesta da Vincent Riou, che ha dovuto abbandonare la navigazione dopo il disalberamento che il suo PRB ha subito in seguito ai danni procurati durante il salvataggio di Jean Le Cam, ripreso a bordo del monoscafo di Riou dopo che la sua barca, VM Matériaux, si era capovolta.
E' stato deciso che il terzo posto che PRB occupava al momento dei fatti è stato accordato come suo piazzamento finale nella Vendée Globe. La posizione accordata non influirà su quella degli altri concorrenti ed è un giusto riconoscimento per un grande marinaio come Riou.
Nella stessa occasione si è deciso di concedere un abbuono di 11 ore a Armel Le Cléac’h per la sua partecipazione al salvataggio di Le Cam.

Posizioni al rilevamento del 13/1/09 alle ore 11:00:
1 Michel Desjoyeaux (Fra) / Foncia
2 Roland Jourdain (Fra) / Veolia Environnement
3 Armel Le Cleac'h (Fra) / Brit Air
4 Samantha Davies (UK) / Roxy
5 Marc Guillemot (Fra) / Safran
6 Brian Thompson (UK) / Pindar
7 Arnaud Boissieres (Fra) / Akena Verandas
8 Dee Caffari (UK) / Aviva
9 Steve White (UK) / Spirit of Weymouth
10 Rich Wilson (USA) / Great American III
11 Norbert Sedlacek (Aut) / Nauticsport-Kapsch
12 Raphaël Dinelli (Fra) / Fondation Ocean Vital

Vincent Riou (Fra) / PRB - Abbandono il 7/1/2009 (RDG)
Jean Le Cam (Fra) / VM Matériaux - Ritirato il 6/1/2009
Jonny Malbon (Fra) / Artemis - Ritirato il 4/1/2009
Jean-Pierre Dick (Fra) / Paprec-Virbac - Ritirato il 1/1/2009
Sébastien Josse (Fra) / BT - Ritirato il 29/12/2008
Derek Hatfield (Can) / Spirit of Canada - Ritirato il 29/12/2008
Yann Elies (Fra) / Generali - Ritirato il 18/12/2008
Mike Golding (UK) / Ecover - Ritirato il 16/12/2008
Jean-Baptiste Dejeanty (Fra) / Maisonneuve - Ritirato il 16/12/2008
Bernard Stamm (SUI) / Cheminées Poujoulat - Ritirato il 15/12/2008
Loïck Peyron (Fra) / Gitana Eighty - Ritirato il 15/12/2008
Dominique Wavre (SUI) / Temenos II - Ritirato il 13/12/2008
Unai Basurko (Esp) / Pakea Bizkaia - Ritirato il 7/12/2008
Jérémie Beyou (Fra) / Delta Dore - Ritirato il 26/11/2008
Alex Thompson (UK) / Hugo Boss - Ritirato il 13/11/2008
Yannick Bestaven (Fra) / Energies Autour du Monde - Ritirato il 11/11/2008
Kito De Pavant (Fra) / Groupe Bel - Ritirato il 11/11/2008
Marc Thiercelin (Fra) / DCNS - Ritirato il 11/11/2008

Paolo Gambineri - Velanet

Articoli correlati: Vendée Globe 2008-2009
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Sud Ovest
Logo Compagnia degli Skippers Oceanici
Logo SkipperClub
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet