Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
03/05/2007 - Svolti regolarmente i due turni di regate a Valencia

©ACM 2007/Photo:Carlo Borlenghi
Valencia, 2 maggio 2007 - Anche se capriccioso e poco puntuale, il vento da SE (8 - 10 nodi) ha permesso il regolare svolgimento dei due Flight previsti per oggi. Il rimescolamento voluto da Vincenzo Onorato nel pozzetto di Mascalzone Latino Capitalia Team, sortisce gli effetti sperati e il team batte l'equipaggio spagnolo.
Implacabile, Luna Rossa batte i tedeschi prima, e poi pareggia i conti con Team Shosholoza. Anche Emirates Team New Zealand 'omaggia' il suo ospite Michael Schumacher, di due belle vittorie.

Ieri, 1 maggio, il Port America's Cup ha battuto un altro record, con oltre 68mila visitatori che portano il numero complessivo di presenze a pi√Ļ di 980mila per il solo mese di aprile. Questo significa che tra oggi e domani il Port AC festegger√† il visitatore numero 1 milione (dal 1 aprile 2007)!

Domani, giovedì 3 maggio, si correrà il Flight 5 del RR2 della Louis Vuitton Cup.

FLIGHT 3
Non fatica Desaf√≠o Espa√Īol 2007 a conquistare due punti su Areva Challenge: in partenza, la barca francese vuole e ottiene la sinistra considerata favorita ma in realt√† saranno gli spagnoli ad allungarsi sul lato destro del campo. Il vantaggio per ESP 97 alla prima boa sar√† di 43 secondi, sufficienti per garantire un'altra solida vittoria a Jablonski e al suo team.
Una vittoria decisa, quella di Emirates Team New Zealand su + 39 Challenge; d'altronde, i kiwi non potevano permettersi niente di meno, avendo Michael Schumacher a poppa come 18mo uomo! In maniera opposta rispetto a quanto accaduto nel match precedente, NZL 92 si avvantaggia sulla sinistra del campo immediatamente dopo lo start e conduce tutta la regata in testa.
Sul campo Sud, dopo 1 ora e 30 minuti di ritardo, parte il match tra United Internet Team Germany e Luna Rossa Challenge. James Spithill 'rifila' una penalità a Jesper Bank in prepartenza e inoltre domina l'intera regata, aggiudicandosi il match.
China Team non riesce ad entrare nel box di prepartenza nei tempi regolamentari per un problema alla canaletta della randa e viene quindi penalizzata. La barca cinese parte senza la vela principale con oltre 2 minuti di svantaggio su Victory Challenge. Magnus Holmberg corre la regata praticamente da solo fino al traguardo.
BMW ORACLE Racing e Team Shosholoza partono mure a dritta e vicinissime, con USA 98 sopravvento. Subito dopo lo start, Cian costringe Dickson a virare sulla destra e al primo incrocio è avanti; da quel momento naviga su un vento migliore e alla boa ha 7" di vantaggio. Dickson attacca nella poppa ed è bravo l'equipaggio di Cape Town a reggere alla tensione e a non sbagliare le manovre, aumentando il vantaggio al cancello a 9". Cian sceglie la boa di destra e Dickson insegue ma lo skipper americano vira subito verso il lato opposto; le barche rimangono separate a lungo, forse troppo, e quando finalmente Shosholoza copre, si troverà Dickson davanti, arrivato veloce da sinistra. All'ultima boa al vento, la situazione si capovolge a favore di USA 98 (24") che non lascerà occasioni di recupero a Shosholoza.

FLIGHT 4
Tutti gli occhi erano puntati su Mascalzone Latino Capitalia Team, che affrontava Desafio Espa√Īol 2007 con un nuovo timoniere: Flavio Favini, infatti, √® stato sostituito al timone dal kiwi Cameron Dunn. Bellissima partenza per Jes Gram Hansen (timoniere in partenza) che chiude la barca spagnola in battello comitato e taglia con 11" di vantaggio. ITA 99 domina l'intera bolina navigando sempre sul vento migliore. Alla prima boa, il team italiano gira con 23" di vantaggio ch e diventano 10 al cancello ma l'equipaggio italiano √® molto bravo a farseli bastare e a mantenere la destra; all'ultima boa, il vantaggio √® ancora per MLCT (15"). Jablonski attacca ma Vascotto e Dunn controllano l'avversario e si aggiudicano una grande vittoria sui 'padroni di casa'.
Areva Challenge lotta con tutte le sue forze per non cedere ad Emirates Team New Zealand ma dopo la prima boa dovrà arrendersi alla superiorità dell'equipaggio kiwi che vincerà il match con un comodo vantaggio di quasi 1 minuto.
Luna Rossa Chllenge pareggia i conti con Team Shosholoza. Spithill lotta per la destra anche a costo di perdere qualche secondo e il vento gli darà ragione. La barca riesce ad allungarsi quello che basta per incrociare avanti e poi scegliere il lato migliore del campo. Alla prima boa il vantaggio per ITA 94 sarà di 24". Cian recupera qualcosa ma non abbastanza da impensierire Spithill.

Bellissima vittoria di BMW ORACLE Racing su Victory Challenge. Dopo lo start Dickson, da sottovento, costringe Holmberg a virare sulla destra del campo ma l'avversario si allunga su quel lato e al primo incontro si presenta pari e con diritto di rotta. SWE 96 gira avanti con ben 13" di vantaggio che diventano 17" al cancello! Ma la regata non è affatto finita: a pochi metri dalla boa, Dickson compie una mossa da manuale: arrivando mure a sinistra, lascia passare Victory e vira immediatamente dietro, infilandosi interno in boa per 1 secondo. Le barche proseguono ben oltre la boa e vanno in dial up con manovre molto aggressive (Larry Ellison ha sventolato bandiera di protesta!). Nell'ultima poppa gli scafi si separano: USA 98 va a destra, SWE 96 a sinistra e alla fine di una regata splendida per entrambi i team, la vittoria andrà a USA 98.
United Internet Team Germany vince un comodo match su China Team che non riesce assolutamente a correre ad armi pari con i suoi avversari.

ROUND ROBIN 2

FLIGHT 3
1 Desaf√≠o Espa√Īol 2007 batte Areva Challenge 00.30
2 Emirates Team New Zealand batte + 39 Challenge 00.45
4 Luna Rossa Challenge batte United Internet Team Germany 01.02
5 Victory Challenge batte China Team 11.49
6 BMW ORACLE Racing batte Team Shosholoza 00.43
Match 3 riposo: Mascalzone Latino Capitalia Team

FLIGHT 4
1 Mascalzone Latino Capitalia Team batte Desaf√≠o Espa√Īol 2007 00.35
2 Emirates Team New Zealand batte + Areva Challenge 00.59
4 United Internet Team Germany batte China Team 02.16
5 Luna Rossa Challenge batte Team Shosholoza 00.25
6 BMW ORACLE Racing batte Victory Challenge 00.14
Match 3 riposo: + 39 Challenge

AmericasCupMedia
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Velscaf
Logo Ala Charter
Logo Compagnia degli Skippers Oceanici
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2023 / Velanet