Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
28/11/2023 - Campionato Invernale di Napoli

Le condizioni meteo anche questa domenica hanno consentito lo svolgimento di una sola prova delle regate del Campionato Invernale di vela d’altura di Napoli. In quest’occasione, con l’organizzazione del RYCC Savoia, era in programma la Coppa Aloj nel terzo appuntamento con le regate del campionato.

A spuntarla è stata Soulaima, l’X-35 dell’azienda ALA, degli imprenditori Fulvio Scannapieco e Vittorio Genna, battente bandiera del Circolo Savoia, che ha conquistato la vittoria nella classe ORC e, di conseguenza, ha portato a casa il trofeo. Alle sue spalle Farr ‘e Night di Marco Calcagni del CN Arcobaleno e Nientemale di Giuseppe Osci e Riccardo Calcagni della Lega Navale di Pozzuoli. Nella classe Gran Crociera il primo posto è andato a Vagamondo di Maria Raffaella Borriello della Lega Navale di Napoli, davanti a Which Way di Ernesto Papa della Sezione Velica dell’Accademia Aeronautica e Libera di Luigi Moschera del RYCC Savoia. Nella categoria Sportboat, infine, ancora un successo per Pappiciotto del CN Torre del Greco davanti a Jeko 3, battente bandiera dello stesso club, e a Eurosia Pompa Pa’ di Vittoriano Neri e Marcello Cassese del Circolo Canottieri Napoli.

In classifica generale, dopo due prove completate, nella classe ORC Soulaima è in testa seguito da Nientemale e Farr ‘e Night. In Grancrociera comanda Which Way davanti a Vagamondo, mentre nella Sportboat è davanti Pappiciotto, seguito da Jeko 3 e Pestifera della LNI Napoli.

“Con Soulaima, dopo il secondo posto dell’edizione precedente, stiamo partecipando per la seconda volta al Campionato Invernale Vela d’Altura di Napoli, uno degli appuntamenti classici del Golfo e anche uno dei più avvincenti,” commenta il team ALA alla guida di Soulaima. “La nostra esperienza  si sta consolidando, ed è bello vedere come cresce lo spirito di squadra: far parte di un  team velico aziendale è un’esperienza unica  e nuova per noi, e siamo sempre molto orgogliosi quando riusciamo a portare  a casa dei buoni risultati.  Il risultato di ieri è poi particolarmente significativo se si considerano le condizioni meteorologiche caratterizzate da vento di grecale leggero e oscillante con continui salti.  Sono infatti condizioni in cui c'è bisogno di grande concentrazione, basta anche un piccolo errore per ritrovarsi nelle ultime posizioni senza possibilità di recupero”.

L’appuntamento per le prossime regate sarà per domenica 10 dicembre con i Trofei Gaetano Martinelli, Paola Martinelli e Oreste Albanesi organizzati dal Club Nautico della Vela. In quell’occasione si recupererà anche la regata mancante per l’assegnazione della Coppa Pacifico. Secondo una formula ormai collaudata, ai dieci circoli coinvolti nell'organizzazione del Campionato viene affidata la “paternità” di una delle nove prove della manifestazione che copre l’arco di diversi mesi e si conclude agli inizi marzo.

Credit: Cinzia Pastore - Marco Caiazzo
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Le Bateau Blanc
Logo Ala Charter
Logo Velscaf
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2023 / Velanet