Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
13/02/2020 - Invernale Golfo del Tigullio

Con le tre prove disputate lo scorso week-end, siè  chiuso in modo entusiasmante la 44° edizione del Campionato Invernale Golfo del Tigullio, la tradizionale competizione di vela d’altura organizzata dal Comitato Società Veliche del Tigullio composto da CN Lavagna, CN Rapallo, CV San Margherita Ligure, le sezioni LNI di Chiavari, Rapallo, Santa Margherita Ligure e Sestri Levante, lo YC Sestri Levante unitamente allo YCI.

L'Invernale del Tigullio va così in archivio con 13 prove disputate nell'arco di tre manche (prima e terza a Lavagna, la seconda nel Golfo Marconi), sei week end e dodici giornate di intensi confronti. "Congratulazioni da parte del nostro Comitato a tutti i vincitori e, in generale, ai partecipanti capaci di rinnovare, regata dopo regata, il loro amore per la vela d'altura" sono parole di Franco Noceti, storico deus ex machina dell'Invernale. Per armatori e membri dell'equipaggio un sabato sera all'insegna della condivisione con la partecipazione alla conviviale al ristorante Ciupin.

Nella classe ORC, gruppo A, ennesima festa per Chestress 3 di Giancarlo Ghislanzoni (YCI), capace di infilare nel week end un nuovo filotto di successi. Piazza d'onore per Suspiria the Revenge con Antonino Venneri (YC Punta Sardegna), terzo Capitani Coraggiosi di Federico Falcini e Guido Santori (YC Chiavari).  Doppietta di Aria di Burrasca e un'affermazione per Baciottinho tra ieri e oggi nel gruppo B. La classifica generale premia proprio Baciottinho di Roberto Gagliardi (CV Bellano) e il podio è completato da Free Lance di Federico Bianchi (LNI Chiavari e Lavagna) e Tekno di Piero Arduino (LNI Genova). 

Aria, in virtù delle due vittorie (una per Jonathan Livingstone), trova l'energia giusta per scavalcare proprio Jonathan Livingstone di Giorgio Diana (CN Lavagna) nella classe Libera A. Al terzo posto Rewing di Luciana Bevilacqua (CN Lavagna). Capitolo Libera B: successo finale per Miran di Sergio Somaglia (CN Marina Aeroporto) davanti ad Azul di Alvise Pavoni (CN Lavagna).  La doppietta di ori collezionata nel fine settimana consente a Jeniale! Eurosystem di Massimo Rama (LNI Sestri Levante) di consolidare la sua leadership tra i J80 davanti a JBes di Alberto Garibotto (LNI Chiavari e Lavagna) e Montpress di Paolo Montedonico (YC Chiavari). 

La 44ª edizione della rassegna velica invernale d’altura del Tigullio è stata sostenuta da Porto di Lavagna che ha garantito gli ormeggi a tutti i partecipanti non in arrivo dal Tigullio per l’intera durata dell’evento e Quantum assieme a Grondona.

Credit: Ufficio Stampa Camp. Invernale Golfo del Tigullio
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Ala Charter
Logo Agenzia Del Porto
Logo Sud Ovest
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet