Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
08/12/2013 - MiniTransat: Zambelli e Bona a Pointe-à-Pitre

Alberto Bona

Si susseguono gli arrivi dei mini sul traguardo: erano già 20 i solitari che alle 20,00 avevano concluso questa edizione della MInitransat, tra i quali due dei sei skipper italiani presenti nella competizione.
Michele Zambelli e Alberto Bona, alla loro prima MiniTransat, hanno raggiunto oggi la Guadalupa al termine di una buona gara.

Alle 00,55 di domenica, ora locale, è arrivato Michele Zambelli (Fontanot), che insieme a Giancarlo Pedote partecipava alla regata nella categoria Proto.
24 giorni e 20 ore di navigazione, questo il tempo di percorrenza di Michele che ha concluso con un buon decimo posto dopo tre giorni di duello con Annabelle Boudinot (Agro 650), che lo ha preceduto di soli 23 minuti.
“Tra Sada e Lanzarote, con il cattivo tempo, ho deciso di navigare come i vecchi marinari, con prudenza senza forzare troppo", ha detto Zambelli.
“Non ero necessariamente veloce ma avevo una velocità media buona e quando ho capito che ero 6° a Lanzarote ho deciso di non fermarmi.”
Dopo il passaggio alle Canarie infatti Zambelli ha proseguito verso il traguardo a Guadalupe senza effettuare il pit stop, anche se con vari problemi a bordo, e ha incontrato delle zone di bonaccia e degli Alisei deboli che hanno modificato le posizioni della classifica.

Tra i mini di serie ottimo quinto posto di Alberto Bona (Onelinesim.it), che ha tagliato il traguardo alle 7,31, dopo 25 giorni e 2 ore di navigazione.
Nelle fasi finali della regata, Alberto Bona ha difeso strenuamente la sua posizione mantenendo il controllo sui suoi diretti avversari Jean Baptiste Lemaire e Tanguy Le Turquais che al rilevamento delle ore 12 risultavano rispettivamente a 2,7 e 3,8 miglia di distanza.
“Sono davvero contento – ha dichiarato Alberto Bona al suo arrivo – ho avuto un bel po’ di problemi tecnici che mi hanno costretto a passare la maggior parte del tempo al timone, lasciandomi pochissimo tempo per dormire: è stato difficile. Per fortuna eravamo un gruppo di barche non troppo distanti le une dalle altre e questo è stato fondamentale perché mi ha permesso di capire la mia posizione. Se fossi stato solo non avrei navigato così bene. Fare una regata così, dalle Canarie a Guadalupa, è stato straordinario. Sono davvero felice di essere arrivato, ora devo rendermene conto!”
Tra i serie, è il miglior risultato per un italiano dopo il 4° posto ottenuto da Giancarlo Pedote nell’edizione del 2009.

Gli altri solitari italiani, nella flotta dei serie, sono ancora distanti da Pointe-à-Pitre. Al rilevamento delle ore 20 Federico Fornaro di trovava a circa 600 miglia dall'arrivo, mentre Andrea Iacopini e Federico Cuciuc a circa 700.

Posizioni del 08/12/2013 ore 20,00:

PROTO

  1. Benoît MARIE (FRA) 18j 13h 01min 05s
  2. Giancarlo PEDOTE (ITA) 18j 15h 56min 30s
  3. Rémi FERMIN (FRA) 19j 13h 38min 46s
  4. Bertrand DELESNE (FRA) 19j 19h 37min 47s
  5. Bruno GARCIA (ESP) 19j 20h 22min 31s
  6. Julien PULVE (FRA) 21j 17h 26min 56s
  7. Nicolas BOIDEVEZI (FRA) 24j 02h 25min 14s
  8. Louis SEGRE (FRA) 24j 8h 47min 47s
  9. Annabelle BOUDINOT (FRA) 24j 19h 47min 3s
  10. Michele ZAMBELLI (ITA) 24j 20h 10min 5s
  11. Alan ROURA (SUI) 25j 3h 16min 44s
  12. Maxime SALLE (FRA) a 49 miglia dall'arrivo
  13. Robin MARAIS (FRA) a 596 miglia dall'arrivo
  14. Axel TREHIN (FRA)
  15. Thomas GUILBAUD (FRA)
  16. Eric JEZEGOU (FRA)
  17. Hugues CHOLLET (FRA)
  18. Ludovic MECHIN (FRA)

Ritirati:
Sébastien PICAULT (FRA)
Gwénolé GAHINET (FRA)
Gilles AVRIL (FRA)
Vincent BUSNEL (FRA)
Carlos LIZANCOS (ESP)
Louis MAUFFRET (FRA)
Nolwenn de CARLAN (FRA
Stanislas MASLARD (FRA)
François GUIFFANT (FRA)

SERIE

  1. Aymeric BELLOIR (FRA) 21j 9h 12min 27s
  2. Justine METTRAUX (SUI) 22j 22h 55min 34s
  3. Simon KOSTER (SUI) 23j 11h 15min 59s
  4. Renaud MARY (FRA) 24j 17h 52min 7s
  5. Alberto BONA (ITA) 25j 2h 46min 10s
  6. Tanguy LE TURQUAIS (FRA) 25j 2h 56min 46s
  7. Jean-Baptiste LEMAIRE (FRA) 25j 3h 16min 26s
  8. Jérôme D'ABOVILLE (FRA) 25j 04h 38min 17s
  9. Damien AUDRAIN (FRA)25j 05h 21mn 18s
  10. Craig HORSFIELD (RSA) a 5 miglia dall'arrivo
  11. Arnaud CHAIGNE (FRA) a 21 miglia dall'arrivo
  12. Eric COCHET (FRA)
  13. Arnaud DAVAL (FRA)
  14. Robert ROSEN JACOBSON (NED)
  15. Pip HARE (GBR)
  16. Pierre-François DARGNIES (FRA)
  17. Julien MARCELET (FRA)
  18. Florian BLANCHARD (FRA)
  19. Florian MAUSY (FRA)
  20. François LAMY (FRA)
  21. Jonas GERCKENS (BEL)
  22. Yoann TRICAULT (FRA)
  23. Thomas GUICHARD (FRA)
  24. Charles BOULENGER (FRA)
  25. Jean-Loup CHENARD (FRA)
  26. Federico FORNARO (ITA)
  27. Raphaël MARCHANT (FRA)
  28. Marc DUBOS (FRA)
  29. Raphaela LE GOUVELLO (FRA)
  30. Jérôme LECUNA (FRA)
  31. Erwan PELLEN (FRA)
  32. Andrea IACOPINI (ITA)
  33. Federico CUCIUC (ITA)
  34. Pilar PASANAU (ESP)
  35. Arnaud GENTIEN (FRA) - posizione non conosciuta

Ritirati:
Yannick LE CLECH (FRA)
Yann LE PAUTREMAT (FRA)
Bert BOSSYNS (BEL)
Ian LIPINSKI (FRA)
Clément BOUYSSOU (FRA)
Joel MIRO GARCIA (ESP)
Jean-Marie OGER (FRA)
David GENEST (FRA)
Richard HEWSON (AUS)
Diane REID (CAN)
Aron MEDER (HUN)

 

Articoli correlati: MiniTransat 2013
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Velscaf
Logo Compagnia degli Skippers Oceanici
Logo Agenzia Del Porto
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet