Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
31/12/2012 - Vendée Globe: nuovo anno in oceano

Photo credit: © Tanguy de Lamotte

Mentre gli ultimi della flotta festeggiano il nuovo anno i primi, che hanno già passato l'antimeridiano, dovranno ancora aspettare qualche ora... Così Tanguy de Lamotte potrà celebrare il 2013 due volte, essendo ormai prossimo a superare la porta Nuova Zelanda e la navigazione nella longitudine est.
Alessandro Di Benedetto, ultimo dei 13 solitari in gara, inizia l'anno con il suo ingresso nell'Oceano Pacifico, ma il suo brindisi sarà contrariato dai problemi con il suo pilota automatico riscontrati nelle ultime ore, che lo costringono a rallentare la sua corsa e a un lavoro imprevisto.

In testa alla flotta i leader, François Gabart (Macif) e Armel Le Cleac'h (Banque Populaire), navigano molto veloci verso Capo Horn, ormai a sole 500 miglia, e proseguono nella loro cavalcata straordinaria che probabilmente li porterà a doppiare il capo con due giorni di anticipo rispetto a quanto fatto nella scorsa edizione da Michel Desjoyeaux.

In terza posizione Jean-Pierre Dick (Virbac Paprec 3) ha rosicchiato ancora quanche miglio riducendo il suo distacco a poco più di 300 miglia e sembra ormai l'unico ad avere qualche chance per tornare a competere con Gabart e Le Cleac'h prima dell'arrivo; Alex Thomson (Hugo Boss), quarto, si trova a oltre 900 miglia dal primo.

Oltre 1.000 più indietro dello skipper britannico si riducono le distanze tra Mike Golding, Dominique Wavre e Javier Sansò mentre Bernard Stamm, il più veloce nelle ultime 24 ore, è ormai a sole 30 miglia da Arnaud Boissières

Posizioni del 31/12/2012, ore 12,00:

  1. François Gabart - Macif
  2. Armel Le Cléac'h - Banque Populaire - a 15 miglia dal primo
  3. Jean-Pierre Dick - Virbac Paprec 3 - a 337 miglia dal primo
  4. Alex Thomson - Hugo Boss - a 930 miglia dal primo
  5. Jean Le Cam - SynerCiel - a 2025 miglia dal primo
  6. Mike Golding - Gamesa - a 2419 miglia dal primo
  7. Dominique Wavre - Mirabaud - a 2477 miglia dal primo
  8. Javier Sansó - Acciona - a 2583 miglia dal primo
  9. Arnaud Boissières - Akena Verandas - a 2788 miglia dal primo
  10. Bernard Stamm - Cheminées Poujoulat - a 2821 miglia dal primo
  11. Bertrand De Broc - EDM Projets - a 3830 miglia dal primo
  12. Tanguy De Lamotte - Initiatives-coeur - a 4067 miglia dal primo
  13. Alessandro Di Benedetto - Team Plastique - a 5080 miglia dal primo

  14. Vincent Riou - PRB - RITIRATO il 25/11/2012
    Zbigniew Gutkowski - Energa - RITIRATO il 21/11/2012
    Jérémie Beyou - Maitre CoQ - RITIRATO il 19/11/2012
    Samantha Davies - Saveol - RITIRATO il 17/11/2012
    Louis Burton - Bureau Vallée - RITIRATO il 16/11/2012
    Marc Guillemot - Safran - RITIRATO il 11/11/2012
    Kito de Pavant - Groupe Bel - RITIRATO il 12/11/2012

 

Articoli correlati: Vendée Globe 2012-13
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Velscaf
Logo SkipperClub
Logo Centro Velico Caprera
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet