Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
07/12/2012 - Vendée Globe: nell'Oceano Indiano

Photo credit: © Dominique Wavre - Mirabaud

Dopo 27 giorni dalla partenza, il passaggio della prima porta del percorso e del Capo di Buona Speranza, la regata, lungo il quarantesimo parallelo, si è accesa ancor di più, con un appassionante cambio continuo di leader nel gruppo dei primi cinque.
Bagarre anche tra gli inseguitori più prossimi, Mike Golding, Jean Le Cam e Dominique Wavre, che stanno navigando vicinissimi.

Attualmente (rilevamento delle 16,00 del 7 dicembre) è Bernard Stamm a condurre la flotta, seguito da François Gabart e da Jean-Pierre Dick, che nei giorni scorsi ha condotto il suo Virbac Paprec 3 oltre la soglia delle 500 miglia percorse in 24 ore, migliorando il record stabilito da lui stesso poco prima.

Gli skipper stanno affrontando in modo diverso il passaggio della seconda porta del percorso, la Porte Crozet, anch'essa, come la precedente, spostata a nord rispetto alla posizione originaria in modo da far navigare i solitari sopra il limite dei movimenti degli iceberg.
Mentre Armel Le Cleac’h, che ora risulta essere in quinta posizione a più di 150 miglia dal leader, ha già effettuato il passaggio e sta navigando verso SE, gli altri stanno salendo verso nord per incrociare la linea posta a 39°S nella sua estremità est.

Gli ultimi della flotta hanno ormai accumulato un grande distacco e Alessandro Di Benedetto, che la chiude, si trpva ancora alla longitudine dell'Isola di Gough.

Grande successo anche per l'evento virtuale (www.virtualregatta.com), che ha raggiunto la quota di 400.000 partecipanti, numero molto superiore a quello della passata edizione.

Posizioni del 7/12/2012, ore 16,00:

  1. Bernard Stamm - Cheminées Poujoulat
  2. François Gabart - Macif - a 12 miglia dal primo
  3. Jean-Pierre Dick - Virbac Paprec 3 - a 48 miglia dal primo
  4. Alex Thomson - Hugo Boss - a 126 miglia dal primo
  5. Armel Le Cléac'h - Banque Populaire - a 159 miglia dal primo
  6. Mike Golding - Gamesa - a 607 miglia dal primo
  7. Jean Le Cam - SynerCiel - a 626 miglia dal primo
  8. Dominique Wavre - Mirabaud - a 632 miglia dal primo
  9. Javier Sansó - Acciona - a 1319 miglia dal primo
  10. Arnaud Boissières - Akena Verandas - a 1523 miglia dal primo
  11. Bertrand De Broc - EDM Projets - a 1782 miglia dal primo
  12. Tanguy De Lamotte - Initiatives-coeur - a 1964 miglia dal primo
  13. Alessandro Di Benedetto - Team Plastique - a 2620 miglia dal primo

  14. Vincent Riou - PRB - RITIRATO il 25/11/2012
    Zbigniew Gutkowski - Energa - RITIRATO il 21/11/2012
    Jérémie Beyou - Maitre CoQ - RITIRATO il 19/11/2012
    Samantha Davies - Saveol - RITIRATO il 17/11/2012
    Louis Burton - Bureau Vallée - RITIRATO il 16/11/2012
    Marc Guillemot - Safran - RITIRATO il 11/11/2012
    Kito de Pavant - Groupe Bel - RITIRATO il 12/11/2012

 

Articoli correlati: Vendée Globe 2012-13
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Centro Velico Caprera
Logo Compagnia degli Skippers Oceanici
Logo Velscaf
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet