Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
29/11/2012 - Vendée Globe: battaglia nel sud Atlantico

Photo credit: © Bernard Stamm / Cheminées Poujoulat / Vendée Globe

Dopo 19 giorni dalla partenza le diverse scelte degli skipper del gruppo di testa stanno rimescolando le carte e, a sud del 30esimo parallelo, si potrebbero profilare nuove gerarchie.
Armel Le Cleac’h, il leader della regata, e Alex Thomson, hanno scelto una rotta più a est e navigano sulla dorsale nord-ovest dell'anticiclone di Sant'Elena mentre Jean-Pierre Dick e François Gabart, che si sono posizionati su una rotta più lunga rispetto a quella teorica, più a sud e a ovest, hanno potuto sfruttare venti più freschi ed hanno già recuperato molte miglia di svantaggio sui primi: al rilevamento delle 18,00 di oggi Dick navigava a circa 20 nodi di velocità contro i 12 di Le Cleac’h e si trovava al secondo posto.

E' prevedibile che nelle prossime ore tutte le barche situate a ovest, sfruttando una depressione che arriva dall'Argentina, possano ancora avvicinarsi ai primi.
Infatti il gruppo di testa, fino a due giorni orsono era composto da 5 monoscafi, non è più molto definibile, ed anche Jean Le Cam, Mike Golding e Dominique Wavre sono decisamente rientrati in gioco.

Alle spalle dei primi 8 e già oltre ai 30° sud, Javier Sansò, che ieri è stato il più veloce della flotta con quasi 400 miglia percorse in 24 ore, ha recuperato sul primo più di 100 miglia.
Chiudono la flotta dei 13 Imoca 60 rimasti in gara Boissières, De Lamotte e De Broc e, in ultima posizione, Alessandro Di Benedetto su Team Plastique.

Posizioni del 29/11/2012, ore 20,00:

  1. Armel Le Cléac'h - Banque Populaire
  2. Jean-Pierre Dick - Virbac Paprec 3 - a 119 miglia dal primo
  3. François Gabart - Macif - a 130 miglia dal primo
  4. Alex Thomson - Hugo Boss - a 144 miglia dal primo
  5. Bernard Stamm - Cheminées Poujoulat - a 166 miglia dal primo
  6. Jean Le Cam - SynerCiel - a 249 miglia dal primo
  7. Mike Golding - Gamesa - a 290 miglia dal primo
  8. Dominique Wavre - Mirabaud - a 312 miglia dal primo
  9. Javier Sansó - Acciona - a 542 miglia dal primo
  10. Arnaud Boissières - Akena Verandas - a 723 miglia dal primo
  11. Tanguy De Lamotte - Initiatives-coeur - a 819 miglia dal primo
  12. Bertrand De Broc - EDM Projets - a 869 miglia dal primo
  13. Alessandro Di Benedetto - Team Plastique - a 1262 miglia dal primo

  14. Vincent Riou - PRB - RITIRATO il 25/11/2012
    Zbigniew Gutkowski - Energa - RITIRATO il 21/11/2012
    Jérémie Beyou - Maitre CoQ - RITIRATO il 19/11/2012
    Samantha Davies - Saveol - RITIRATO il 17/11/2012
    Louis Burton - Bureau Vallée - RITIRATO il 16/11/2012
    Marc Guillemot - Safran - RITIRATO il 11/11/2012
    Kito de Pavant - Groupe Bel - RITIRATO il 12/11/2012

 

Articoli correlati: Vendée Globe 2012-13
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Ala Charter
Logo Riviera Vento
Logo Compagnia degli Skippers Oceanici
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet