Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
18/07/2012 - RC44 Championship Tour

Photo credit: © Vela del Sud/ZGN

Forte dei passi avanti mossi in occasione della terza tappa dell'RC44 Championship Tour, l'AFX Capital Racing Team è a Marstrand dove, tra meno di ventiquattro ore, avrà inizio la penultima frazione del circuito riservato al monotipo disegnato da Andrej Justin e Russell Coutts.

Situata su un'isola a meno di un'ora da Goteborg e famosa per i venti tesi che ne caratterizzano le giornate, Marstrand è il villaggio più piccolo dell'arcipelago occidentale ed è la più nota tra le mete dell'estate svedese. Da queste parti tanti sono gli appassionati di vela che sono soliti affollare la costa frastagliata per seguire dal vivo lo svolgersi delle regate, siano esse prove di flotta o duelli di match race.

L'AFX Capital Racing Team si presenta in Svezia con un equipaggio inedito: la concomitanza con altre importanti manifestazioni ha infatti obbligato Gabriele Bruni a rinunciare ad alcuni uomini chiave come il randista Diogo Cayolla, il grinder Michele Gnutti e il prodiere Matteo Auguadro. In loro sostituzione, Ganga, che a Marstrand tornerà a ricoprire il ruolo di tattico, ha chiamato Carlos Hernandez Robayana, Leonardo Armas e Gonzalo Morales, rispettivamente randista, grinder e prodiere di Puerto Calero, il team lanzarotino ritiratosi dal circuito dopo la tappa di Cascais.

"Sapevamo già da inizio stagione che in questa tappa avremmo dovuto fare a meno di alcuni uomini - spiega Gabriele Bruni - Abbiamo fronteggiato per tempo l'emergenza, reclutando alcuni velisti che conoscono molto bene l'RC44. Confidiamo di poter far bene nel corso di questa tappa e di poter acquisire informazioni importanti in vista dell'appuntamento di Rovigno che, oltre a chiudere la stagione, metterà in palio il titolo iridato".

Particolarmente fiducioso sul felice esito della trasferta anche il presidente di Vela del Sud, Francesco Barranco, rimasto a Gela per seguire l'attività della neonata scuola di vela che, dopo appena un mese e mezzo di attività, già conta un importante numero di iscritti: "La sinergia con il Club Nautico Gela sta dando i frutti sperati: a sei settimane dall'apertura dei corsi abbiamo già ricevuto più di novanta adesioni. A dimostrarsi molto interessati sono i giovanissimi: contiamo infatti un elevato numero di Under 16 tra i partecipanti. La mole di lavoro è tale che non mi è stato possibile lasciare la Sicilia per seguire il team da vicino come ho fatto in occasione delle tappe precedenti. Non sono solito fare pronostici, ma sono certo che, in Svezia come in Austria, il team continuerà a crescere e ad accumulare esperienza in vista di una stagione 2013 da protagonisti".

Tra gli undici iscritti all'RC44 Sweden Cup figurano i leader delle due classifiche - Team Aqua (Fleet Race) e Synergy Russian Sailing Team (Match Race) - e Artemis Racing, dominatore della frazione andata in scena a Gmunden tra maggio e giugno.

L'RC44 Sweden Cup avrà inizio mercoledì e si concluderà domenica. La manifestazione si aprirà con una giornata dedicata al match race, nel corso della quale si continuerà il Round Robin iniziato a Lanzarote, e proseguirà fino a domenica con una serie di regate di flotta. Si potranno disputare un massimo di quattro prove al giorno, anche se basteranno due sole regate per considerare valido il campionato.

Credit: Ufficio Stampa Vela del Sud
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Centro Nautico Levante
Logo Ala Charter
Logo Le Bateau Blanc
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet