NUMERO: 1836311903 | Lug - Dic 2012
SOMMARIO
MENU
Altro

I PENDOLARI

Ultimamente il nostro caro amico Fabio ha menzionato le chilometriche code trovate al famigerato casello di Rosignano.

 

 Io pur frequentandolo centinaia di volte,  posso garantire che non ho mai trovato code, anzi spesso  su questa autostrada c’era solo la mia auto e poche altre.

( Infatti, se si nota bene, il costo del biglietto nel tratto da Livorno a Rosignano, è enorme!!!  circa 4 euro per una ventina di km, poiché, come mi è stato riferito dai gestori, è pochissimo transitato, anche dai camion, durante tutto l'arco dell'anno.)

 

Comunque per non trovare code, basta non esserci nei giorni festivi, prefestivi o ….”feriali”( intesi ironicamente come giorni di  Ferie !!!)

 

In tutta la nostra costa,  la mancanza monetaria….. grave "malattia", ultimamente molto peggiorata…. ha contagiato anche la vacanza, che ormai, si è ridotta ad un "pendolarismo" esasperato.

 

Io che abito da 40 anni a Tirrenia, a meno di 100m dal mare, ho visto la mia meravigliosa spiaggia "libera", morire a favore di tutti gli stabilimenti balneari, che metro per metro se la sono "fagogitata", grazie a non so quali “permessi”!!!

 

 Malgrado tutto,  questi, pur essendo prenotati al completo….. oggi, mercoledì 22 luglio…. sono pressochè vuoti!!!

 

 Ieri al bagno Corallo, dove vado da sempre, c'erano solo 3 ombrelloni occupati!!! (Per la gioia del gestore del bagno, che tanto riscuote lo stesso ed ha meno noie…. un pò meno per i gestori del bar, del ristorante, del parcheggio…)…..Ma tanto si rifanno la domenica e le altre poche volte, quando tutta la nostra costa è bloccata dal traffico del “ vacanziere pendolare” !!!.

 

Tipica giornata domenicale:

… entro le ore 10 il parcheggio (solitamente deserto) della via dove abito è già completamente esaurito, (qualcuno mi ha pure chiesto se poteva  entrare nel mio giardino....POTREBBE ESSERE UN MIO REDDITO DI UN DOMANI!!!),

 Anche i parcheggi a pagamento e non… sono già tutti presi dai “ previdentoni” svegliati all’alba !!!

 Ma il bello deve ancora venire perchè il "grosso"dei pendolari è ancora intasato nelle megacode delle strade e autostrade di accesso.

 

 Arrivano al mare all'ora di pranzo se tutto va bene…… ed è allora, che si sguizaglia l'orda tremenda di vigili e vigilini a rimpinguare le tasche del comune ( che ben poco fa, basta guardare le miserevoli “rotonde” invase dalle erbacce!!!) 

Fioccano multe a tonnellate  per la gioia masochistica del povero “pendolare” che non avendo trovato parcheggio con un po’ di sabbia in bocca e tutto “scottato”, dal forte sole…. che arriva libero e violento dal …buo..dell’Ozono!!!…quanto prima è già in coda per il ritorno a casa!!!

 

Spesso con alcuni miei amici seduti al bar della piazza ci godiamo questo “rientro” dei pendolari  che sudano e leticano fortemente, visibilmente segnati dallo stress!!!

 

D'altronde il mare è “mare” e non c’e niente da fa’ …. cosa non farebbero, per mettere i piedi dalla sabbia  a quell’acqua, che si inquina a vista d’occhio, mano a mano che s’infoltisce delle” note ….ESSENZE” che indubbiamente questa moltitudine ci produce…..

 

Contenti loro!!!

 

Questo “Calvario” dura dalle cinque pomeridiane alle sette e mezzo, con la punta massima verso le  sei, quando qualcuno spesso inizia a dar di matto!!!

 E’ l’ora dell’ambulanze che, a sirena spiegata, cercano di farsi posto in una gincana di auto faticosamente ammuchiate per spostarsi,  lasciando sull’asfalto giganti “bozzi” d’acqua di condensa dei condizionatori…… nuove comodità , che si assommano all’inquinamento già prepotente di tutti questi mezzi intasati nel traffico.

 

Poi improvvisamente, evacuati i “RIENTRANTI pendolari” tra le ore otto e le ore nove, ritorna il silenzio assoluto, la “QUIETE DOPO LA TEMPESTA” ….. e ….si… ri . ode augelli far festa!!!

 

Ma io mi domando??? …ne vale la pena???… D’altronde trattenersi ore in più per la cena nei locali di zona sarebbe, per le ormai spolpate famiglie di pendolari, un suicidio economico !!!

 

Ciononostante…..va bene così ….fino alla domenica prossima…..

 

CIAO … E…VAI  PIANO!!!……..

NOTA BENE.....  TUTTO CIO' ACCADE ANCHE ALLE BARCHE, GRANDI O PICCOLE CHE SIANO, A MOTORE O A VELA (sempre meno), IN PARTICOLARE  AI "GOMMONAUTI", TIPICI PENDOLARI DEL MARE!!!

DURANTE LA SETTIMANA , TRANNE POCHI PESCATORI DILETTANTI, IN MARE NON C'E' NESSUNO, IL SABATO POMERIGGIO E LA DOMENICA.....TUTTI IN CODA... PRIMA SULLA STRADA, POI SUGLI SCIVOLI DI VARO.....  bene ...  bene... 



22/07/2009 Mario Volpini
v.maryone@libero.it

Questa pagina è stata visualizzata n. 546 volte

0 Commenti


credits