Attendere prego, invio in corso
AREA OPERATORI               
Login Registrati»
Password?
Notizie
06/08/2018 - Mondiale Giovanile Techno 293

È iniziato oggi - lunedì 6 agosto - a Liepāja in Lettonia il Mondiale Giovanile Techno 293. Trecentodue partecipanti provenienti da trentaquattro nazioni per quattro classi in gara - T293 Junior, T293 Youth, T293 Open e TPlus Youth - regateranno fino a sabato 11 per decretare il Campione del Mondo delle varie categorie.

Sono trentuno i ragazzi italiani che hanno iniziato stamane le regate:
Michele Marchei (FV Malcesine), Francesco Simeoni (NC Castelfusano), Giuseppe Romano (CC Roggero Lauria), Giorgio Falqui Cao (CVWC Cagliari), Sophie Nevierov (Windsurfing Marina Julia), Manolo Modena (FV Malcesine), Anita Soncini (GDV LNI Ostia), Sofia Renna (CS Torbole), Alessandro De Gregorio (GDV LNI Ostia), Lucia Napoli (CVWC Cagliari), Sofia Ada Ciaravolo (CVWC Cagliari), Sara Galati (CN del Finale), Pier Enrico Mariotti (SEF Stamura), Alessandro Melis (CVWC Cagliari), Alessandro Graciotti (SEF Stamura) e Jacolo Gavioli (CF Torbole) per la classe T293 Junior;
Claudia Parolari (FV Malcesine), Francesco Parolari (FV Malcesine), Aurora De Felici (GDV LNI Ostia), Flavio Polzella (GDV LNI Ostia), Roberto Galletti (ASD Albario), Alberto Soncini (GDV LNI Ostia), Gabriele Guella (CS Torbole), Edoardo Tanas (CS Torbole), Marta Monge (CN del Finale), Lavinia De Felici (GDV LNI Ostia) e  Alessandro Giangrande (ASD Albaria) per la classe T293 Youth;
Giorgia Speciale (SEF Stamura), Nicolò Gatti (CS Torbole), Nicolò Renna (CS Torbole) e Marta Bonetti (Windsurfing Marina Julia) per la classe TPlus Youth.

Il programma della giornata ha visto lo svolgimento di due regate per T293 Junior maschile e femminile, T293 Youth femminile, TPlus Youth maschile e femminile, T293 Open maschile e femminile e tre per i T293 Youth maschile.

Ottimo esordio al Mondiale per l'azzurro Nicolò Renna che con due primi si piazza in testa alla classifica del TPlus Youth maschile seguito dall'argentino Belisario Kopp e dal francese Tom Garandeau. 22esimo invece l'altro azzurro Nicolò Gatti.

Nel TPlus Youth femminile buon inizio per Giorgia Speciale, l'atleta azzurra con 2 e 4 come parziali riesce a piazzarsi seconda in classifica generale preceduta dall'israeliana Naama Gazit e seguita dalla britannica Islay Watson. 29esima Marta Bonetti.

La classifica del T293 Youth maschile è comandata dal polacco Kamil Manowiecki seguito dagli israeliani Ben Pinhassi e Daniel Basik-Tashtash. Gli italiani sono: 19esimo Edoardo Tanas, 25esimo Gabriele Guella, 27esimo Alessandro Giangrande, 28esimo Roberto Galletti, 45esimo Francesco Simeoni, 54esimo Alberto Soncini, 62esimo Francesco Parolari e 71esimo Flavio Polzella.

Nei T293 Youth femminili, le prime due posizioni della classifica sono occupate dalle israeliane Daniela Peleg e Naama Greenberg, terza posizione per Cheuk-Wing Mak da Hong Kong. Le ragazze azzurre sono: 12esima Marta Monge, 19esima Lavinia De Felici, 20esima Aurora De Felici e 26esima Claudia Parolari.

Giornata perfetta per il giovanissimo Alessandro Graciotti che con due primi si prende la testa della classifica T293 Junior maschile seguito dal francese Mathurin Grall e dall'israeliano Ram Zerach. Nei primi dieci anche Giorgio Falqui Cao quinto e Alessandro Melis settimo. 14esimo Giuseppe Romano, 18esimo Jacopo Gavioli, 31esimo Alessandro De Gregorio, 34esimo Manolo Modena e 38esimo Michele Marchei.

Nel T293 Junior femminile i primi due posti della classifica vanno alle israeliane Mika Kafri e Amit Segev, terza la norvegese Mina Mobekk. Appena ai piedi del podio, in quarta posizione troviamo l'azzurrina Sofia Renna e tra le prime dieci si piazzano anche Sophie Nevierov ottava e Sofia-Ada Ciaravolo nona. 13esima Anita Soncini, 16esima Sara Galati e 21esima Lucia Napoli.

Da domani - martedì 7 - fino a sabato 11 i ragazzi torneranno in acqua tutte le mattine con primo segnale di avviso fissato alle ore 10:00.

Iniziano domani invece - a 600 km di distanza da Liepāja - le regate valevoli per l'assegnazione del titolo Europeo nel doppio acrobatico giovanile 29er a Helsinki in Finlandia. Centotrentasette equipaggi iscritti arrivati da venti nazioni sono pronti a sfidarsi nelle acque del Golfo di Finlandia fino a domenica 12 agosto.

Cinque gli equipaggi azzurri in gara: Giovanni Boletti e Nicola Torchio (Società Canottieri Garda Salò), Filippo Cestari e Davide Carbonelli (Società Canottieri Garda Salò), Sofia Giunchiglia e Marta Giunchiglia (CV Sferracavallo), Vittoria Santi e Isabella D'Ambrosa (Società Canottieri Garda Salò), Michelle Waink e Claudia Gambarin (CV Gargnano).

Oggi - lunedì 6 - alle 18:30 si è svolta la cerimonia di apertura dell'Europeo e da domani - martedì 7 - fino a giovedì 9 ci saranno le regate di qualificazione, seguite poi dalle regate della serie finale che si svolgeranno da venerdì 10 a domenica 12, giorno in cui ci sarà anche la cerimonia di chiusura con premiazione.

Credit: Ufficio stampa FIV
Redazione Velanet

SEZIONE NOTIZIE
  Notizie
Le notizie dal mondo della vela.
Ricerca le più datate in Archivio
Novità
Nuovi prodotti, iniziative, novità.
Ricerca le più datate in Archivio
InfoAziende
I comunicati degli operatori
 
   
ARGOMENTI
   
ARCIPELAGO
 
Logo Riviera Vento
Logo Centro Nautico Levante
Logo Sud Ovest
 
   Website info    |    Contatti copyright 1996-2012 / Velanet